KICHSTARTER

Cucina mediterranea Hummus



Quando lavoravo nel Bahrain la mia cucina era in contatto con la cucina della buonissimo Tarabush ristorante Libanese e mi ricordo di tanti piatti fatemi scoprire dallo chef libanese  l'humus era il mio preferito mangiato con il pane arabo tostato che delizia......

Presentazione

L'hummus di ceci è una deliziosa crema
tipica del Medio Oriente; viene servita come "meze", ovvero piccolo antipasto da gustare prima delle altre pietanze.
L'hummus viene preparato con ceci e tahina, una particolare pasta di sesamo, detta anche burro di sesamo, molto diffusa in Turchia e nel Vicino Oriente.
La particolarità dell'hummus di ceci è il suo sapore: delicato, per la presenza dei ceci  e della tahina, ma anche un po' asprigno, poiché alla preparazione viene aggiunto del succo di limone che conferisce il giusto equilibrio di sapori a questa ricetta.






Ingredienti per l'Hummus

Ceci secchi 300 gr

Aglio 2 spicchi

Sale q.b.

Olio di oliva q.b.


Limoni succo di 2


Sesamo tahin(pasta di sesamo) 2

cucchiai
Cumino 2


cucchiai
Acqua calda q.b.





Preparazione

Hummus
Per preparare l’hummus mettete in ammollo i ceci per 24 ore, utilizzando un recipiente che possa contenere il doppio del loro volume di acqua. Trascorso questo tempo, scolate i ceci e sciacquateli molto bene. Metteteli ora a cuocere in una pentola a pressione con abbondante acqua per circa 20 minuti (oppure in pentola normale, sempre coperti con dell'acqua, per circa due ore) (1), o fino a che non diventeranno teneri, quindi scolateli e teneteli da parte (2). In una padella antiaderente ponete tre cucchiai di olio extravergine di oliva, due spicchi d’aglio e le spezie in polvere, quindi fate tostare il tutto per un paio di minuti a fuoco medio (3).
Hummus
Aggiungete i ceci scolati e lasciate insaporire per altri 2-3 minuti (4); nel frattempo spremete i limoni e mettete il loro succo da parte (5). Trasferite i ceci (con aglio e spezie) all’interno di un mixer (6),
Hummus
aggiungete la tahina (7) e il succo di limone (8), poi frullate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea e liscia. Aggiungete a filo dell'olio extravergine di oliva o dell'acqua calda (preferibilmente un po' dell''acqua di cottura dei ceci) ed amalgamate il tutto aiutandovi con un cucchiaio: ciò servirà a rendere l'hummus ancora più cremoso. A questo punto l’hummus è pronto: servitelo all’interno di una ciotolina, dopo averne cosparso la superficie con del prezzemolo tritato o del peperoncino (9). L’hummus è ideale accompagnato da pane azzimo o da pane arabo leggermente tostato.

Conservazione

Conservate l'hummus in frigorifero, posto in un contenitore ermetico, per 2-3 giorni.

Consiglio


L’Hummus può essere guarnito anche con della paprika, del cumino, del coriandolo fresco o dei pinoli, soffritti nel burro chiarificato (samna) o tostati.

La tahina è una pasta di sesamo dalla consistenza burrosa, che viene aggiunta all'hummus per rendere il composto ancora più cremoso e morbido. Questo ingrediente caratterizza l'hummus e lo distingue da una normale crema di ceci ma spesso è difficile da reperire. Se non doveste riuscire a trovare la tahina potete ometterla e preparare una semplice crema di ceci, ugualmente saporita.

Posta un commento