KICHSTARTER

CAPPELLETTI DI ZUCCA, SCAMPI E POLVERE DI NOCCIOLE

Gianni D'Amato | Cappelletti di zucca, scampi e polvere di nocciole


GIANNI D'AMATO | CAPPELLETTI DI ZUCCA, SCAMPI E POLVERE DI NOCCIOLE
INGREDIENTI PER 4 PERSONE
100 g. di pasta all'uovo classica
4 scampi freschi
PER IL RIPIENO DI ZUCCA
100 gr. di polpa di zucca passata
30 gr. di mostarda di frutta frullata
70 gr. di Parmigiano Reggiano
20 gr. di polvere di amaretti
1 grattata di noce moscata
1  grattata leggera di buccia di limone non trattata
1 pizzico di sale
INGREDIENTI PER LA BISQUE LEGGERA:
200 gr. di teste e carapaci di scampi
1 spicchio di aglio
1 rametto  di maggiorana
1 rametto di timo
2 foglie di basilico
1 pizzico di peperoncino
5 pomodori datterini tagliati a metà
20 cl. di brandy

PROCEDIMENTO 
Mettere 4 code di scampi a marinare con un filo d'olio, erba cedrina, qualche bacca di pepe di sichuan e un pezzettino di lemon grass.
PER I CAPPELLETTI
Frullare tutti gli ingredienti per il ripieno di zucca, fino ad avere un composto molto omogeneo.
Stendere la pasta, tagliarne dei quadratini, disporre sopra il ripieno e chiuderli a cappelletto.
PER LA BISQUE 
Rosolare gli aromi con le teste e carapaci e l'aglio, aggiungere i datterini, cuocere per 5 minuti, aggiungere il brandy, far evaporare, aggiungere 200g di ghiaccio, sciogliere il ghiaccio far restringere e passare allo chinoise. Tenere da parte.

FINITURA DEL PIATTO
Cuocere i cappelletti per 3 minuti in acqua bollente salata precedentemente, condirli con un filo d'olio extra vergine d'oliva, mettere 30 gr. di bisque in ogni piatto, aggiungere i cappelletti in circolo, al centro mettere gli scampi marinati, con una grattatina di nocciole, guarnire con alcune foglie di crescione.

Posta un commento